Report Torneo Artisan 11-11-2020

mtgArenaArtigiano 11-11-2020 locandina

 

Ciao a tutti amici magici!

Giacché siamo alla seconda iterazione dei tornei bisettimanali del mercoledí (ma bisettimanali vuol dire due a settimana o una volta ogni due settimane? Ogni volta un dramma), mi faceva piacere iniziare una rubrichetta di brevi report dopo gli eventi per lasciare una testimonianza tangibile della nostra esistenza ai cyber-archeologi del 4073.

Questa edizione dell’ “amichevole torneo degli artigiani di Strategia e Tattica” consacra il De Angelis come l’uomo da battere, con l’estro creativo del suo mono-nero midrange si porta a casa la seconda vittoria consecutiva, sempre con molto garbo ed un pizzico di maleducazione.
Devo dire che rivivere il terrore fanciullesco nel vedermi castare in faccia underworld dreams di 3o turno era un’ emozione che non pensavo avrei mai piú provato. E mi è piaciuto!

Il premio per l’affumicata piú veloce lo guadagna agilmente l’esimio dr. Quircio detto “il senza terra“, maestro indiscusso nella disciplina, che droppa a 10 minuti dall’inizio del torneo adducendo motivazioni lavorative poco credibili.

Mi sento di encomiare il nobile Principe Ascanio, che per il benessere del suo popolo si é fatto carico di giocare contro tutti i mazzi mill del torneo, con la classe che solo un nobile del suo rango puó sfoggiare, lasciandosi sfuggire solamente un “magari meno mill la prossima volta” ad evento concluso.

Honorable mention per Flavio Tarantelli che appena entrato nel parco giocatori di Strategia e Tattica fa subito valere le sue ragioni portandosi a casa 6 ricchi punti.

Incredibile la sportività di Dario Fiorenza che decide di portare un monoverde eco-friendly pieno di fagioli e brontosauri rinunciando al mill piú performante dello scorso torneo in favore di un maggior divertimento per gli oppo.

Infine ringrazio Riccardo Ulisse per la coverage su Twitch che oltre a farci sembrare piú professionali di quel che siamo (anche se non é difficile) quasi pareggia il numero di spettatori medio del pro tour.

Per chi fosse curioso lascio qui sotto le decklist della top 4.

In definitiva io mi sono divertito parecchio anche stavolta, spero anche voi, alla prossima.

 

dr. Peruzzi - Lorenzo De Angelis

Deck (60)
Underworld Dreams
Foulmire Knight
Deathless Knight
Agonizing Remorse
Cling to Dust
Syr Konrad, the Grim
Feed the Swarm
Gray Merchant of Asphodel
Tymaret, Chosen from Death
Grimdancer
Heartless Act
Kitesail Freebooter
Mire Triton
Bloodchief’s Thirst
Pelakka Predation
Witch’s Cottage
20 Swamp
Sideboard (15)
Foreboding Fruit
Cling to Dust
Feed the Swarm
Duress
Pestilent Haze
Bloodchief’s Thirst
Syr Konrad, the Grim
Tymaret, Chosen from Death

 

Party Art - Adriano Michelini

Deck (60)
Shatterskull Minotaur
Heraldic Banner
Fireblade Charger
Sneaking Guide
Ardent Electromancer
Grotag Bug-Catcher
Grotag Night-Runner
Heartfire Immolator
Slaying Fire
Roil Eruption
Song-Mad Treachery
Spikefield Hazard
17 Mountain
Sideboard (15)
Shredded Sails
Cinderclasm
Claim the Firstborn
Redcap Melee
Scorching Dragonfire
Underworld Rage-Hound

 

i draghetti fanno i dispetti - Alessandro Cuccarini

Deck (60)
Roost of Drakes
Broken Wings
Murasa Sproutling
Reclaim the Wastes
Bloodchief’s Thirst
Into the Roil
Tazeem Roilmage
Dismal Backwater
Lullmage’s Familiar
Vine Gecko
Vastwood Surge
Blood Beckoning
Cling to Dust
Thornwood Falls
Jungle Hollow
Tangled Florahedron
Bala Ged Recovery
Island
Swamp
Forest
Sideboard (15)
Mystical Dispute
Negate
Forever Young
Eliminate
Easy Prey
Blood Beckoning
Cling to Dust
Return to Nature

 

Adventure fai tu - Ivano Di Gioia

Deck (60)
Lucky Clover
Beanstalk Giant
Edgewall Innkeeper
Order of Midnight
Foulmire Knight
Heartless Act
Flaxen Intruder
Bloodchief’s Thirst
Eliminate
Trail of Crumbs
Curious Pair
Savvy Hunter
Bala Ged Recovery
Gingerbread Cabin
Jungle Hollow
Swamp
Forest
Sideboard (15)
Duress
Tymaret, Chosen from Death
Pestilent Haze
Revenge of Ravens
Chainweb Aracnir
Mire’s Grasp
Forever Young
Return to Nature

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *