Strategia e Tattica 2 - Tutti i giochi che giocate

Shop Cart

[ 0 ] Items
Go to checkout
 x 
Carrello vuoto
Lunedì, 04 Giugno 2012
Rate this item
(0 votes)

How Could You Be So Heartless?


di Jacob Van Lunen

Traduzione e commenti per Strategia2 a cura di Stefano Carlino

 

Ciao e benvenuti al tanto atteso articolo sulla carta Heartless SummoningHeartless Summoning è una magia estremamente potente dell’espansione Innistrad la quale, letteralmente, implora affinché i deck builders ci costruiscano attorno dei mazzi. Come la maggior parte delle persone, la mia iniziale inclinazione nel creare un mazzo con Heartless Summoning era di riempirlo di creature. Desideravo massimizzare le potenzialità di Heartless Summoning in modo da renderla degna di essere giocata. La gran parte di questi mazzi però avevano delle difficoltà contro i mazzi basati sulle pedine, cosa naturalmente non performante per affrontare l’attuale formato Standard.

 

Ho realizzato di aver sbagliato qualcosa nel mio approccio mentre mi sono trovato a commentare un recente torneo a Las Vegas. Un certo numero di giocatori hanno fatto molta strada nella competizione pilotando un singolare Blue-Black Control deck che usava Heartless Summoning per assicurarsi  una devastante chiusura dei giochi. Uno di questi giocatori, Alex Mukhar, è addirittura riuscito a raggiungere la Top16 del torneo, superando la concorrenza di oltre 400 altri players

 

 

Ho avuto la fortuna di poter spendere del tempo chiacchierando con gli ideatori del mazzo e sono stato in grado di strappare loro alcune informazioni riguardo questo archetipo. So che a loro farebbe molto piacere se vi dicessi che il nome di questo mazzo è Dr.Manhattan (vedi alla voce Watchmen ^_^), chiamato così per via del Frost Titan. Il mazzo gioca secondo gli schemi classici di un Blue-Black Control e, in conseguenza di ciò, gli avversari tendono a commettere errori più o meno gravi ritenendo che l’unica condizione di vittoria del mazzo sia Consacrated Sphinx.

 

runescarred

 

L’originale mazzo Dr. Manhattan aveva un mucchio mono copie che potevano essere target dei due Rune-Scarred Demon. Ho giocato alcune partite con l’eclettico miscuglio previsto  nella lista originale, ma alla fine ho scoperto di desiderare che i mieiRune-Scarred Demon avessero un utilizzo molto più simile a quello di giganteschi Squadron Hawk.

 

“Cosa intendi di preciso con ‘giganteschi Squadron Hawk’?”

 

Rune-Scarred Demon può cercare una seconda copia di Rune-Scarred Demon. Per esempio: se l’avversario è tapped-out , si hanno 6 mana disponibili e un Heartless Summoning in gioco, allora si può lanciare il primo demone, andare a prenderePhyrexian Metamorph, giocare il polimorfo copiando il demone e andare a cercare l’altro Demonic Tutor alato e obeso. Diventa davvero difficile per l’avversario quando si ha a disposizione un inesorabile esercito di mostri grandi quanto draghi, pronti ogni volta a piombare dal cielo alla prima distrazione.

 

Gli sviluppatori del progetto originale avevano trovato una falla nel piano Rune-Scarred Demon. Spesso e volentieri si perdeva la race contro Mirran Crusader, una carta davvero molto presente nel formato. Decisero allora di giocare un mucchio di Sphinx of Uthuun in modo da poter fermare un altrimenti inarrestabile Mirran Crusader. La Sfinge è sicuramente una carta meravigliosa, e non c’è niente che io ami maggiormente quanto vedere un avversario che deve separare una pila di carte sul modello di Fact or Fiction

 

phyrexianmetamorph

 

Comunque l’inevitabilità del Rune-Scarred Demon  lo rende chiaramente la mia scelta preferita per quanto riguarda il reparto dei ciccioni di sfondamento. Ho scelto di prendere una via alternativa per sgominare tutti i Mirran Crusader che possono ronzarmi intorno: Perilous Myr raggiunge lo scopo prefissato con grande eleganza e senza sbavature. Molte volte capita di iniziare una catena di demoni e scegliere come ultimo anello proprio [[Perilous Myr, il quale potrà essere giocato gratuitamente come una creatura 0/0 per distruggere un Mirran Crusader. Inoltre avere Perilous Myr aiuta a ridurre drasticamente l’efficacia di Crociati giocati nei primi turni della partita.

 

La versione originale giocava tre copie di Think Twice. Non sono stato particolarmente entusiasta di Think Twice  quando l’ho visto in lista, ma, nell’attuale progetto di gioco, ero soddisfatto quando pescavo la prima copia. Tuttavia mi sono sempre trovato ad essere infastidito quando ne pescavo più di una copia dopo la prima. Avrei vinto o perso partite con la seconda copia diThink Twice ancora al suo posto, che fosse il cimitero o la mia mano. Ho deciso perciò di limitare queste situazioni giocandone solo una e rimpiazzando le altre due copie con Divination. Mi è sembrato che le cose andassero meglio nelle partite che ho giocato dopo aver fatto questa sostituzione.

 

 

 

 

solemnsimulacrum

 

Solemn Simulacrum ha rappresentato un ostacolo per me. Questa carta è un po’ complicata da procurarsi, ma avevo bisogno di trovare almeno un buon rimpiazzo. Ho provato ad inserire Sphere of the Suns e degli Skinrender al posto dei Simulacri, unendoli ad alcuni spot removal, ma la strategia complessiava era molto inferiore. Alla fine ho deciso che non sarebbe stato un problema insormontabile se il mazzo avesse avuto una carta un po’ complicata da ottenere. Il resto delle altre carte (non terra) sarebbe comunque stato davvero facile da comprare o da scambiare.

 

Ponder non compariva nell’idea originaria del mazzo, ma avevo bisogno di provarlo per togliermi il dubbio. Dopo averci giocato adesso non posso nemmeno immaginare il mazzo privo di Ponder. Questo incrementa enormemente la possibilità di effettuare giocate-chiave come Heartless Summoning di secondo turno oppure Solemn Simulacrum di quarto. Inoltre è anche importante che il mazzo sia capace di trovare la giusta commistione di rimozioni per controbattere alle giocate avversari.

 

 

Mana Leak è straordinaria in questo mazzo. Capita in molte partite che sia preferibile aver sempre la possibilità di giocareMana Leak o uno spot removal piuttosto che lanciare Heartless Summoning al secondo turno. Il mazzo infatti funziona come un Blue-Black Control finché non si sia arrivati a sistemare la situazione sul board e si possa chiudere la partita, in quel momento si comincerà a sfornare mostri terrificanti.

 

massacrewurm

 

Il quantitativo di rimozioni spetta al giocatore sceglierlo. Io preferisco ampliare il parco dei singoli removal perché così posso affrontare qualsiasi minaccia e questo genera nel mio avversario l’idea che il mio mazzo sia zeppo di una miriade di rimozioni in unica copia. Questa strategia porta i players più forti a giocare intorno ai singoli removal anche se in realtà il mazzo non ne gioca poi così tanti quanti sembrerebbero. Due copie di Black Sun's Zenith sono incredibilmente efficaci contro i blade decks, Tempered Steel, ma soprattutto Tokens.

 

Massacre Wurm è l’unico 1x che ho mantenuto nella lista. Non mi è mai capitato di doverne cercare più di uno, infatti Massacre Wurm spesso distrugge completamente gli avversari che giocano Token.

Ho scelto di mantenere le quattro copie di  Darkslick Shore e di Drowned Catacomb. Se dovesse risultare difficile trovarle possono sempre essere sostituite con terre base.

Terre come Ghost Quarter sono state ridotte perchè il mazzo non rischi di avere troppe fonti di mana incolore.

La mana base è costruita valutando sia la componente maggioritaria di spell nere sia il considerevole numero di carte che permettono di pescare e di manipolare  il mazzo per permettere di cercare le fonti di mana del colore necessario.

 

 

 

 

Ed ecco la lista per come l’ho preparato io:

 

Heartless Control

Main Deck

60 cards


Darkslick Shores

4  Drowned Catacomb

2  Ghost Quarter

5  Island

11  Swamp

26 lands

 

1  Massacre Wurm

2  Perilous Myr

2  Phyrexian Metamorph

4  Rune-Scarred Demon

4  Solemn Simulacrum

1  Sphinx of Uthuun

14 creatures

 

2  Black Sun's Zenith

Divination

1  Doom Blade

1  Go for the Throat

4  Heartless Summoning

4  Mana Leak

4  Ponder

1  Think Twice

1  Victim of Night

20 other spells

 

La mia sideboard è cambiata così tante volte che non serve nemmeno che vi segnali il numero delle copie delle carte. Le uniche scelte alle quali mi sento particolarmente legato sono Flashfreeze,Gut Shot e una o due copie extra di Massacre Wurm.

Il mazzo è forte e riesce a giocare bene anche se non si pesca Heartless Summoning.

 

 

Stefano Carlino a.k.a. Psykemporos

 

Per l’articolo originale e per alcuni test-matches fatti da Jacob vi rimando alla consultazione di: http://www.wizards.com/Magic/Magazine/Article.aspx?x=mtg/daily/boab/171

Last modified on Mercoledì, 27 Giugno 2012 00:38
Super User

Sono l'admin supremo del sito. Che la forza sia con te.

 

 

Pagamenti Accettati

Pagamenti accettati

Spedizioni

spedizioni per i giochi da tavolo

acquisto e vendita carte magic the gathering

Strategia e Tattica 2 - Strategia 2 Srl -  Via Massaciuccoli 99a  00199 Roma Partita I.v.a: 12171881001 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Tel: 06-86.39.87.56 CONDIZIONI e PRIVACY